In base alla normativa in materia di privacy applicabile, CISL LIGURIA – Confederazione Italiana Sindacati Lavoratori titolare del trattamento dei dati acquisiti tramite il presente sito informa l’utente che tale sito web non utilizza cookie di profilazione al fine di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Il presente sito installa cookies di terze parti. La prosecuzione della navigazione, compreso lo scroll ed il click su elementi del sito, equivale a consenso.
Per maggiori informazioni, anche in ordine ai cookies tecnici utilizzati dal sito, e per negare il consenso all’installazione dei singoli cookie è possibile consultare l’informativa cookies completa

  • Home
  • Non categorizzato
CONFEDERAZIONE ITALIANA SINDACATI LAVORATORI

PRIMO PIANO

Non categorizzato

Iren, edili: preoccupazione dumping per gli oltre 300 lavoratori

Iren 2A seguito dell’incontro avvenuto oggi fra le OO.SS Feneal Uil-Filca Cisl-Fillea Cgil e Iren , relativa ai bandi di gara per l’affidamento dei lavori di posa e manutenzione della reti acqua, gas e fognature nel territorio provinciale di Genova, per i prossimi 4 anni, con il presente comunicato si segnala la grave preoccupazione degli oltre 300 lavoratori attualmente interessati nel comparto. Pur apprezzando e ringraziando Iren per la conferma di apposita clausola di salvaguardia inserita nel bando in oggetto

Leggi tutto

Stampa Email

‘Come cambia il mercato del lavoro dopo il Decreto Dignità’, giovedì 14 febbraio a Genova seminario organizzato dal Dipartimento Formazione Sindacale della Cisl Liguria

Lavoro ufficioUn seminario informativo dedicato al cambiamento del mercato del lavoro dopo il Decreto Dignità: l’appuntamento è stato organizzato dal Dipartimento Formazione Sindacale della Cisl Liguria e si svolgerà giovedì 14 febbraio presso il Bi.Bi. Service a Genova a partire dalle 9.

 

Interverranno Marco Lai (Centro Studi Cisl Nazionale) e Mattia Pirulli, segretario generale Felsa Cisl Nazionale. Le conclusioni saranno affidate a Luca Maestripieri, segretario generale Cisl Liguria. Il seminario si articolerà in più punti: i lavori si apriranno con l’analisi del quadro generale sul provvedimento legislativo focalizzando l’attenzione su contratti, indennizzi e incentivi. Poi ci sarà un approfondimento sul Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro sulla Somministrazione attraverso un focus su lavoro occasionale, revisione degli indennizzi da licenziamenti individuali e misure di incentivo alle assunzioni

Stampa Email

Ricadute economiche e occupazionali su Ponte Morandi, Terzo Valico, Gronda, Nodo Ferroviario di Genova, Aurelia Bis a Savona e Aurelia Bis-La Spezia. Clicca qui per consultare lo studio

Un totale di oltre 25 miliardi di euro di ricadute economiche e più di 36 mila posti di lavoro tra diretti e indotto grazie alla realizzazione di sei grandi opere: Terzo Valico, Gronda, Nodo Ferroviario di Genova, Aurelia Bis a Savona, Aurelia Bis a La Spezia e naturalmente il Ponte Morandi: è quanto emerge dal dossier presentato  al Teatro Duse di Genova nell’ambito dell’iniziativa sindacale ‘Vertenza Liguria. In allegato si può consultare il dossier realizzato in collaborazione con UNIONTRASPORTI 1

 

Stampa Email

CLICCA QUI E ISCRIVITI

E' attivo online il canale Youtube della Cisl Liguria. All'interno troverete contenuti di diverso genere, le puntate dei telegiornali sindacali “Punto Liguria”, “Cisl Liguria News”, e “Professione Artigiano”: format informativi quasi integralmente autoprodotti e realizzati a partire dal 2007. Ma poi anche speciali dedicati a singole iniziative, spot, campagne di tesseramento, interviste in studio, servizi giornalistici, clip di approfondimento e percorsi formativi di aggiornamento professionale. CLICCA QUI - https://www.youtube.com/user/cislgenova/featured

 

 

 

 

pagina

Stampa Email

'Vertenza Liguria': oltre 600 delegati da tutta la Regione per la manifestazione della Cisl. Dalla realizzazione di 6 grandi opere 25 miliardi di ricadute economiche e 36 mila posti di lavoro

Luca Vertenza LiguriaGenova, 18-12-2018: Un totale di oltre 25 miliardi di euro di ricadute economiche e più di 36 mila posti di lavoro tra diretti e indotto grazie alla realizzazione di sei grandi opere: Terzo Valico, Gronda, Nodo Ferroviario di Genova, Aurelia Bis a Savona, Aurelia Bis a La Spezia e naturalmente il Ponte Morandi: è quanto emerge dal dossier presentato questa mattina al Teatro Duse di Genova nell’ambito dell’iniziativa sindacale ‘Vertenza Liguria’

Leggi tutto

Stampa Email