Questo sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti per la gestione delle statistiche. Leggi l'informativa per sapere di più; proseguendo nella navigazione accetti l’uso dei cookies.

CONFEDERAZIONE ITALIANA SINDACATI LAVORATORI

Operaio morto ai cantieri navali Antonini, Maestripieri: "Basta parole, servono fatti concreti"

Lutto

Genova, 14-05-2018: La Cisl Liguria esprime il più profondo cordoglio e vicinanza alla famiglia e ai colleghi di lavoro dell'operaio morto questo pomeriggio nei cantieri navali del Gruppo Antonini del Muggiano. “Ci troviamo purtroppo a constatare l'ennesima tragedia sul posto lavoro, dopo quella recente alla Fincantieri di Monfalcone e all'incidente alle Acciaierie venete di Padova: una carneficina che va assolutamente fermata con tutti i mezzi e in tutti i modi possibili, le parole da sole non bastano

questo stillicidio non è degno di un Paese civile - spiega Luca Maestripieri, Segretario Generale Cisl Liguria - La cultura della prevenzione deve diventare una priorità nazionale. Dobbiamo dire basta a un sistema che punta eternamente al massimo guadagno senza tenere nel debito conto la vita stessa di chi lavora”. “Restiamo in attesa che venga accertata la dinamica esatta di quanto accaduto, che saranno le autorità preposte ad accertare” conclude Maestripieri.

Stampa Email